Pubblicati da giorgia

Facciamo il punto sull’applicazione della legge 194

In vista della giornata internazionale per l’accesso a un aborto sicuro (28 settembre) facciamo il punto sull’applicazione del diritto all’aborto in Italia. È stata pubblicata il 30 luglio di quest’anno la relazione annuale che riferisce al Parlamento i dati 2019 e preliminari del 2020 sull’attuazione della legge 194, legge che dal 1978 permette le interruzioni […]

MAPPA DEGLI OSPEDALI ITALIANI CHE OFFRONO IL SERVIZIO DI INTERRUZIONE DI GRAVIDANZA

Da quando è stata fondata, LAIGA riceve mediamente 10 telefonate alla settimana da donne provenienti da tutt’italia che ci chiamano per avere svariate informazioni riguardo l’interruzione volontaria di gravidanza (IVG), dal limite gestazionale per effettuare un’IVG, alle modalità di accesso ai servizi. Ma una fra tutte è la più ricorrente: dove poter effettuare una IVG […]

Sapere è Potere: è il momento di conoscere chi si nasconde dietro i numeri dell’obiezione di coscienza.

Quando scoprii di essere incinta non conoscevo i passi necessari per richiedere un’Interruzione Volontaria di Gravidanza (IVG). Istintivamente, la prima cosa che feci fu consultare la mia ginecologa del tempo, fiduciosa che avrebbe saputo come aiutarmi. Quando le confidai che avrei voluto ricorrere all’IVG ero serena e sollevata all’idea di avere una persona che stimavo […]

SAI QUAL È LA PERCENTUALE DI OBIETTORI E OBIETTRICI NELLA TUA REGIONE?

La questione dell’obiezione di coscienza in Italia è ritornata al centro del dibattito pubblico lo scorso mese di marzo per l’ennesima decisione europea che conferma che il nostro paese continua a non garantire il pieno diritto all’interruzione volontaria di gravidanza (IVG), come dovrebbe essere per legge da oltre quarant’anni. Ma guardiamo ai fatti. In Italia, 7 […]

Consiglio d’Europa: in Italia l’accesso all’interruzione volontaria di gravidanza non è ancora pienamente garantito

Ci risiamo. Uno stallo, anzi una recessione. Quasi 5 anni sono passati dall’ultima decisione del Comitato Sociale Europeo che trovava l’Italia in violazione della Carta Sociale Europea, ma il verdetto è sempre quello: “in Italia permangono disparità d’accesso all’interruzione di gravidanza a livello locale e regionale e i dati forniti dal governo non dimostrano che […]

IL PIEMONTE APRE I CONSULTORI ALLE ASSOCIAZIONI ANTI-ABORTISTE

Se avete già letto i nostri articoli sulle strategie usate dalle regioni di destra per limitare l’accesso all’aborto, tratte da una strategia più ampia legata ad Agenda Europa (di cui abbiamo scritto qui), non vi stupirete nel leggere l’ennesima storia simile. Oggi siamo in Piemonte, dove il protagonista è l’assessore Maurizio Marrone (FdI), che ha […]

UMBRIA, MARCHE E ABRUZZO: AL CENTRO DEL PROBLEMA

https://www.change.org/p/mario-draghi-pillola-ru486-vogliamo-essere-libere-di-scegliere?recruiter=69981084&utm_source=share_petition&utm_campaign=psf_combo_share_abi&utm_medium=whatsapp&recruited_by_id=a3838d56-5945-4885-bca0-2a6b2436664d

CENSURATO IL NOSTRO CORSO SU IVG AL LICEO GIULIO CESARE di ROMA

La notizia della censura da parte della Preside di alcuni corsi di formazione proposti dalle studentesse e dagli studenti del Liceo Classico romano Giulio Cesare durante la settimana dello studente ha fatto molto scalpore nei giorni scorsi. Tra questi, quello sull’interruzione volontaria di gravidanza era stato proposto dal Collettivo Zeroalibi in cooperazione con LAIGA (Libera […]

Il Lazio finalmente si modernizza: la RU 486 nelle mani delle donne

Mentre regioni come le Marche e l’Umbria continuano a indietreggiare sul tema della salute e dei diritti riproduttivi, il Lazio ha avviato un decisivo aggiornamento. Lo scorso 26 gennaio è stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale del sito della regione Lazio la determina* del 31 dicembre 2020 che fa riferimento alle linee guida del ministero** riguardanti […]