Pubblicati da lucam82

28 settembre: Gm per accesso ad aborto sicuro. 100 anni fa la prima legge al mondo lo legalizzava

Il 28 settembre è la giornata mondiale per l’accesso a un aborto sicuro, istituita negli anni Novanta grazie all’omonima campagna per la decriminalizzazione dell’aborto portata avanti da attiviste sudamericane e caraibiche. Ma quest’anno il giorno assume una connotazione ancora più particolare, per via di un anniversario importante. Sono passati infatti esattamente 100 anni dall’adozione della prima legge che legalizzava […]

Svolta epocale: nuove linee guida per migliorare l’accesso all’aborto

Il Ministro Speranza da speranza ai diritti sessuali e riproduttivi Questa mattina, 8 agosto 2020, il Ministro ha annunciato attraverso un post su Facebook la definizione di nuove linee guida per l’interruzione volontaria di gravidanza. È un giorno importante per le donne e per il diritto all’aborto. Le nuove linee guida prevedono l’estensione del periodo […]

IL CENTRO ITALIA ACCENDE IL DIBATTITO SUL FARMACOLOGICO

Giugno 2020 è il mese dell’RU486: due regioni confinanti si esprimono in maniera diametralmente opposta sulla somministrazione della pillola abortiva, ed è subito un dibattito nazionale. La regione Umbria, guidata da Donatella Tesei (Lega), ha abrogato una legge regionale a inizio giugno 2020 che impone alle donne che vogliono accedere all’interruzione volontaria di gravidanza con […]

Slovacchia: sospensione dell’INTERRUZIONE VOLONTARIA DI GRAVIDANZA

Nella Repubblica slovacca le donne non possono abortire. Il Covid è divenuto un pretesto per negare la possibilità alle donne di esercitare un loro diritto, e così, oltre alle altre difficoltà che causa la pandemia, l’accesso alla salute diventa selettivo. Al momento, soltanto gli interventi salva-vita sono consentiti negli ospedali slovacchi, questa l’imposizione del governo […]

POLONIA: A RISCHIO IL DIRITTO ALL’ABORTO

La Polonia ha già una delle leggi sull’aborto più restrittive d’Europa e consente l’accesso al servizio solo in casi di stupro, incesto o quando la salute del bambino o della madre è compromessa. Oggi, approfittando della situazione data dall’emergenza COVID, i parlamentari polacchi iniziano a ridiscutere il divieto di aborto totale. In un momento in […]